• Torino - Open Days
  • Torino - Indirizzi
  • Torino - e-maga
  • Torino - Nel Segno del Maga
  • Torino - ECDL
  • Torino - Lean Organization

DNA 1 DNA 2
Il protagonista di questa esperienza è stato il DNA. Il DNA è una lunga molecola che contiene il "progetto" di un determinato essere vivente, sia esso un vegetale, un animale o anche un microrganismo.
La procedura che hanno utilizzato gli studenti si basa sul fatto che la membrana esterna delle cellule e quella del loro nucleo è composta da sostanze grasse le quali possono essere demolite usando del semplice detersivo per piatti. Una delle prime operazioni effettuate è stata quella di frammentare una banana in modo da separare il più possibile le cellule fra loro per esporle all'azione del detersivo. Poi si è mescolato del detersivo alla poltiglia del frutto, liberando il DNA dalle membrane che lo trattenevano. Gli studenti hanno poi filtrato il materiale per lasciar passare l'acido nucleico e trattenere i residui cellulari. Infine il DNA è stato fatto precipitare in alcool dove è diventato visibile ad occhio nudo. Questo semplice esperimento ha permesso agli studenti di estrarre un po' di DNA da una banana, ma lo stesso protocollo lo hanno in seguito utilizzato per estrarre il DNA anche da un pomodoro.
Non è stato poi così difficile da realizzare e ha anche permesso agli studenti di avere una idea, per quanto piccola, dei procedimenti che vengono usati in un laboratorio di biologia molecolare e di genetica. 

 

Anche quest'anno è stato avviato il percorso di formazione per il consegumento del PATENTINO della ROBOTICA certificato da CO.MA.U. e Pearson per 13 degli allievi della nostra scuola. 

Il percorso è impegnativo, ma siamo certi che con entusiasmo, motivazione e impegno i ragazzi termineranno con successo il percorso iniziato.

Bravi ragazzi... 

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.

Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni