Per analisi statistiche e una migliore esperienza digitale su questo sito, utilizza cookie di "terza parte", ovvero cookie statistici di tipo analitico inviati da Google Inc Analytics   

  • Avviso
  • slide_01
  • Pon
  • preside_alunni

Una delegazione dei nostri studenti ha partecipato al viaggio in Venezia Giulia, Istria, Fiume, organizzato dal Comune di Roma nell’ambito del progetto “Il confine orientale italiano tra foibe ed esodo: una drammatica storia europea”. Gli studenti delle scuole di Roma, accompagnati dalla sindaca Virginia Raggi e dalla vicepresidente dell’ANVGD Donatella Schurzel, hanno visitato il sacrario di Redipuglia, la foiba di Basovizza, il centro Raccolta Profughi di Padriciano, il Magazzino 18 del porto Vecchio di Trieste, hanno incontrato le comunità italiane di Capodistria e di Fiume.

I ragazzi hanno ascoltato i racconti dei testimoni e hanno provato a ricostruire la difficile storia recente di queste terre di confine insieme a storici e testimoni: attraverso la memoria di quello che è accaduto potranno diventare testimoni dei testimoni affinché non si ripetano più certi drammi e atrocità del passato.