Per analisi statistiche e una migliore esperienza digitale su questo sito, utilizza cookie di "terza parte", ovvero cookie statistici di tipo analitico inviati da Google Inc Analytics   

  • Avviso
  • slide_01
  • Pon
  • preside_alunni

Venerdì 5 aprile 2019 i ragazzi del  V del liceo scientifico-opzione scienze applicate sono stati ospiti del Visitor Centre del centro di ricerca INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) di Frascati.

Nella struttura è presente un’esposizione permanente finalizzata alla diffusione della conoscenza in materia di fisica delle particelle, acceleratori ed esperimenti realizzati nei Laboratori Nazionali di Frascati, attraverso collaborazioni internazionali. 

Videomapping e installazioni interattive, in particolare, hanno catturato l’attenzione dei nostri ragazzi. Incantati di fronte alle sfide più affascinanti e complesse della fisica contemporanea: la scoperta del Bosone di Higgs e delle onde gravitazionali, le tecnologie di rivelazione dei componenti infinitesimi della materia, le nuove sperimentazioni di acceleratori super compatti.

Elementi reali di esperimenti e rivelatori didattici hanno permesso ai nostri studenti di ripercorrere alcune tappe fondamentali della storia della fisica, di cui i Laboratori di Frascati sono stati protagonisti.

Sono esposti, ad esempio, il prototipo originale di Ada, il primo collisore di materia e antimateria, ideato e costruito a Frascati nel 1961, e i componenti realizzati nei Laboratori di Frascati del gigantesco esperimento ATLAS, uno dei protagonisti della scoperta del bosone di Higgs nel 2012 al CERN di Ginevra