Solo nel 1923 lo Stato italiano ha reso obbligatoria la frequenza scolastica per il cittadino sordomuto prevedendo gli studi presso istituti specializzati. Nel 1954, grazie all’impegno del sordo padovano Antonio Magarotto e dell’Ente Nazionale Sordomuti da lui fondato, nasce a Padova il primo Istituto Nazionale di Studi Medi e Superiori per sordomuti.

In seguito alla statizzazione di tale Istituto, avvenuta nel 1978, (L. 641 art. 1 octies) è stato istituito l’I.T.C.G. “Antonio Magarotto".

Dal 1° settembre 2000, in seguito all’attuazione del piano di dimensionamento previsto dal D.P.R. 233 del ’98, l’Istituto fa parte dell’I.S.I.S.S., Istituto Statale di Istruzione Specializzata per Sordi, che comprende:

  • I.T.C.G. “A. Magarotto” di Padova
  • I.P.S.I.A. “A. Magarotto” di Torino
  • I.P.S.I.A. “A. Magarotto” di Roma
  • Scuola Media Statale “S. Fabriani” di Roma
  • Circolo Didattico n° 173, comprendente la Scuola Materna ed Elementare di Roma

La sede legale e di dirigenza sono a Roma, mentre ciascuna delle singole sedi è coordinata da un Direttore di sede, nominato dal Dirigente Scolastico.

L'I.S.I.S.S - I.T.C.. "Antonio Magarotto" di Padova è l'unico Istituto Tecnico Statale per sordi in Italia; attualmente è frequentato da circa 50 allievi divisi in 7 classi e conta su circa 15 docenti. L'istituto offre all'utenza un corso di SIA – Sistemi Informativi Aziendali (ex ragionieri programmatori), ed uno AMF – Amministrazione Finanza e Marketing (ex ragionieri amministrativi).

Gli allievi del "Magarotto" provengono da ogni parte d'Italia. La maggior parte alloggia presso il Convitto Statale per sordi di Via Cardinal Callegari  6 a Padova..

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.

Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni