Per analisi statistiche e una migliore esperienza digitale su questo sito, utilizza cookie di "terza parte", ovvero cookie statistici di tipo analitico inviati da Google Inc Analytics   

  • Avviso_Fabriani
  • 1_g_scuola
  • Back_School
  • pon

Che cos’è la mafia? Quando l’opinione pubblica ha iniziato a prendere coscienza del fenomeno mafioso? Può un romanzo educare alla legalità e far conoscere alle nuove generazioni i gangli attraverso cui può insidiarsi con mutamenti camaleontici adattandosi alle varie epoche storiche?

Con la mostra fotografica tratta dall’Archivio di Enrico Appetito, il reading per parole, immagini e musica del “Giorno della Civetta“ di Leonardo Sciascia, l’incontro con il giornalista Enrico Bellavia, gli alunni della II B della Scuola Media "S. Fabriani" di Via Nomentana hanno ripercorso il fenomeno mafioso a partire dagli anni ‘60 ad oggi e conosciuto quegli oppositori tra cui cittadini, giornalisti, magistrati e rappresentanti dello Stato fino alle stragi dei giudici Falcone e Borsellino, di quanti cioè hanno combattuto la mafia fino all’estremo sacrificio.

locandina giornodellacivetta  sciascia01
  sciascia02